Fotocamera iPhone XR vs iPhone XS: vale 300 euro?

Ora che i nuovi iPhone XR, iPhone XS e iPhone XS Max sono in circolazione da alcuni mesi, gli utenti hanno avuto modo di verificare la qualità di questi nuovi dispositivi Apple. Così su due piedi, c’è una differenza sostanziale tra  iPhone XR and XS – una lente. Il modello XR è dotato di una sola lente nella fotocamera posteriore mentre l’XS ne ha ben due che lavorano in combinazione per scattare delle foto incredibili.

Due lenti sono meglio di una, giusto? Non è ciò che sostengono alcuni utenti. Su Reddit scrivono di essersi pentiti di non aver atteso il modello XS invece di acquistare l’XR. Questo perché il modello XR scatta foto HD in modalità ritratto in condizioni di scarsa luminosità utilizzando la sua sola e unica lente grandangolo (ma può solo scattare foto di persone). Mentre invece il modello XS utilizza le sue lenti tele-obiettive per scattare foto ritratto.

Cos’è la Modalità Ritratto?

iPhone modalità ritratto bimba

La Modalità Ritratto è una funzione relativamente nuova degli smartphone che scattano foto di tipo DSLR  con effetto bokeh (sfondo sfocato). L’iPhone XR usa il suo potere di calcolo e un algoritmo molto avanzato per creare questo effetto bokeh. Mentre l’iPhone XS combina la capacità delle due lenti per creare splendide fotografie con un’elevata profondità di campo.

LEGGI ANCHE: Guida Completa Alla Fotografia Con iPhone X

Le Specifiche

Back of iPhone XS With Two Lenses

L’iPhone XR usa una lente grandangolare da 26mm la quale cattura un più ampio campo visivo in una sola foto. L’iPhone XS invece usa anche una lente tele-obiettiva da 52mm, perciò non avrai bisogno di avvicinarti di soppiatto al tuo soggetto per scattare la foto. L’apertura dell’XR è di f1.8, mentre quella dell’XS è di f2.4, questo significa che l’XR può catturare più luce in condizioni di scarsa luminosità.

Quale iPhone è il migliore?

iPhone XR e XS a confronto

Scegliere un iPhone in base alla qualità della fotocamera non è mai semplice. L’iPhone XR è chiaramente il migliore quando si tratta di scattare foto in condizioni di scarsa luce e di notte. Infatti, cattura più luce e dettagli, ma la modalità ritratto funziona solo sulle persone. Se però vuoi scattare foto del tuo cane o di un fiore con uno splendido effetto bokeh – non puoi.

Invece, Se non sei interessato alla modalità ritratto o la usi molto raramente, la fotocamera dell’iPhone XS e XS Max è la scelta migliore. Non importa quale sia il soggetto della tua foto, catturerà molti più dettagli  – a condizione che la luce sia sufficiente. La combinazione di due lenti è sempre meglio di una sola lente, specialmente se una di esse offre una capacità di zoom 2x senza perdere dettagli importanti.

LEGGI ANCHE: Tutto Quello Che Devi Sapere Su iPhone XS, XS Max e XR

300 Euro di Differenza

300 euro di differenza

La differenza di prezzo tra iPhone XR e XS è di 300 euro. Una bella somma! Vale la pena di pagare di più per comprare il modello XS? La qualità delle foto al buio scattate con l’XS al momento è scarsa, ma Apple potrà sempre rimediare migliorandola. La modalità ritratto con effetto bokeh e alcuni altri effetti disponibili nelle impostazioni della fotocamera sono tutti ottenuti utilizzando la potenza di calcolo dell’iPhone.

Le lenti catturano l’immagine ma non creano l’effetto bokeh. Questo significa che Apple potrebbe rimuovere completamente l’effetto bokeh da tutti gli iPhone, o migliorare invece l’effetto ottenendo la stessa qualità su entrambi i modelli XR e XS. Apple ha molto tempo a disposizione per modificare le impostazioni della telecamera, perciò, se avere due lenti nella fotocamera posteriore per te è importante, non esitare a optare per l’iPhone XS. Non te ne pentirai.